3 Novembre 2020 - International Cosmic Day: Gli studenti del Vian a caccia di raggi cosmici

 

Quello dell’International Cosmic day è ormai diventato un appuntamento immancabile per gli studenti del Vian, anche in tempi di pandemia.

In questo momento così complesso, ancora di più non si può perdere di vista tutto ciò che rende bella l’avventura umana, e la ricerca è anche questo.

 


Studenti impegnati nelle misure

 

L’evento di quest’anno è stato organizzato completamente on line e in modo impeccabile dal GSSI (Gran Sasso Science Institute) presso i Laboratori Nazionali del Gran Sasso da cui sono state trasmesse le dirette Facebook e YouTube, oltre ad un collegamento tramite la piattaforma Zoom.

Tutte le scuole partecipanti hanno potuto contribuire alla raccolta dei dati tramite l’App Cosmic Rays Live, dopo aver assistito agli interventi in programma sulla Fisica dei raggi cosmici.

Il nostro Istituto ha partecipato con una rappresentanza di 23 studentesse e studenti, 13 in presenza nel Laboratorio di Informatica e 10 collegati dalle proprie abitazioni e in contatto con gli studenti presenti a scuola.

 

Una schermata dell’applicazione utilizzata per la raccolta dei dati sperimentali

 

L’atmosfera dell’evento è stata quella di una festa con circa 3000 ragazzi collegati da tutta Italia, terminata con un Kahoot, un gioco a quiz sui raggi cosmici!

Ora non resta che prelevare i dati messi a disposizione degli studenti, elaborarli e “scoprire” quali sono i parametri da cui dipende il flusso di particelle che dallo spazio arriva fino a noi.

Buon lavoro a tutti coloro che vorranno cimentarsi!

 

 

0
0
0
s2sdefault